Ricette cocktail con Tequila

Colore: bianco, paglia, ambra | Gradazione: 38° circa
La Tequila è il ricavato del duplice processo di distillazione dell'agave blu, pianta originaria del Messico e più precisamente della regione di Jalisco. Possiamo distinguere tre varietà a cui corrispondono altrettanti aromi: il bianco, un tequila giovane, imbottigliato subito o conservato in botti d'acciaio. Il suo aroma è quello dell'agave cotta mescolato a erbe, agrumi, fiori e frutti. Il riposato, dove si avverte anche la presenza di mandorla, vaniglia e del legno, in cui invecchia da tre mesi ad un anno (maturo). Per l'annoso aroma di noci, pepe, chiodi di garofano, invecchiato 5-6 anni. Un vero e proprio rito è quello di berlo liscio e freddo, in uno shot, alternando sorsi di Tequila, a prese di sale e mordendo uno spicchio di limone. Il suo colore va dal bianco cristallino, al paglia, fino ai toni dell'ambra, a seconda dell'invecchiamento.

Long Island Ice Tea
Alcolico | Click: 78.800
Margarita
Alcolico | Click: 72.902
Tequila Boom Boom
Alcolico | Click: 123.317
Tequila Sunrise
Alcolico | Click: 63.075